_DSC2346.jpg

Il caffè è un foglio

 
 

Il caffè è un foglio. 

Se lo preparate nella vostra casa propizierà il raccoglimento, amplierà un’attitudine, favorirà l’espansione della personalità. Darà respiro alla vostra creatività, si porrà di fronte a voi come un foglio bianco e vi fornirà anche di una matita appuntita: “le café donne de l’esprit à ceux qui en prennent” Montesquieu, Lettres Persanes, XXXVI, 1721. 

Il caffè è un foglio. 

Se lo servite nel vostro locale questo diventerà un luogo di socialità, portavoce di istanze, di argomenti su cui si “insiste”, di tesi e di obiezioni. Metterà a disposizione dei vostri avventori un foglio, così si chiamavano i giornali quando il dibattito divenne il luogo di nascita delle idee, sul quale una penna acuminata inciderà il reale: “cose varie, cose disparatissime, cose inedite, cose fatte da diversi autori, cose tutte dirette alla pubblica utilità.” Pietro Verri, Frontespizio della rivista “Il Caffè”, 1764. 

Il caffè è un foglio, 

che la nostra esperienza e la nostra perizia vi mettono a disposizione per pianificare il vostro branding, per veicolare il vostro annuncio, per dare stimoli al vostro business, un foglio da disegno sul quale i vostri progetti arriveranno ai vostri destinatari senza interferenze, senza rifrazioni, a trasmettere loro l’importanza che rappresentano, un foglio trasparente attraverso il quale il vostro messaggio li raggiungerà senza mediazioni per comunicare esattamente ciò che vorrete comunicare, un foglio di calcolo dove un cursore registrerà gli incrementi che la vostra energia e la vostra passione produrranno sul vostro valore: “the Priceless Ingredient”, Raymond Rubicam, pay-off per Squibb, 1920.